Utilizziamo cookie tecnici per fornire una migliore esperienza di navigazione nel sito, compresi cookie di "terze parti" per funzioni statistiche anonime e per attivare le funzioni di "social plugin". Non utilizziamo cookies di profilazione per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa privacy completa

Il sonno è vita

L'importanza del dormire per il nostro equilibrio psico fisico

foto @annhwa / Pixabay

Il sonno è per tutto quanto l’uomo ciò che la carica è per l’orologio.
Arthur Schopenhauer

Aveva ragione Schopenhauer a ricordarci quanto il sonno sia importante per la vita dell’individuo, usando una metafora molto forte e calzante come quella dell’orologio. Sembra però che oggi ci sia dimenticati dei ritmi naturali che dovrebbero scandire le giornate e di come il nostro equilibrio psico fisico sia messo a dura prova da questo stress quotidiano.

Oggi infatti un terzo della popolazione dorme meno di sei ore a notte e spesso il sonno è tormentato e interrotto da risvegli notturni.

Per usare una metafora simile a quella di Schopenhauer, potremmo considerare il nostro corpo come un’automobile e il sonno come la sua benzina. Se non ci fermiamo mai per introdurre il carburante siamo destinati ad andare “in riserva” e la nostra macchina non camminerà più.

lI sonno è l’immagine della morte, dite; ma io dico che è piuttosto l’immagine della vita.
Blaise Pascal

È proprio così infatti, il sonno è vita e se non abbiamo cura a sufficienza di questa fase importante del ritmo naturale dell’essere umano, andremo in contro ad uno squilibro. Ci sentiremo quindi stanchi, nervosi, poco produttivi e anche il nostro aspetto generale ne risentirà.

➡ Cosa accade mentre dormiamo?

Abbiamo estrapolato tutti i benefici del sonno elencati in questa intervista dal professor Luigi Ferini Strambi, neurologo, direttore del Centro di Medicina del sonno all’ospedale San Raffaele di Milano:

  • Nella fase del sonno profondo, la pressione sanguigna e cardiaca diminuiscono
  • La temperatura corporea scende progressivamente di circa mezzo grado-un grado soprattutto nel sonno non-REM
  • Durante la fase di sonno profondo ad onde lente avviene il consolidamento della memoria. Tutte le informazioni apprese durante la giornata vengono messe nei cassetti della memoria. È chiaramente una fase importantissima per uno studente
  • Rimane un certo colloquio tra la corteccia cerebrale e le strutture sottocorticali, talamo e ipotalamo. Questo colloquio non serve solo per rafforzare la memoria, ma anche per prendere decisioni, attività che in buona parte avviene proprio in questo periodo della notte in cui si possono fare anche collegamenti importanti e scoperte
  • Si attiva un sistema che elimina la betamiloide circolante, proteina che quando si aggrega in placche diventa un fattore di rischio per Alzheimer e declino cognitivo
  • Avviene la secrezione dell’ormone della crescita, il GH, che non è importante solo per l’accrescimento dei bambini, ma anche per gli adulti perché favorisce la mobilitazione dei grassi e la lipolisi
  • Viene inibito il cortisolo, l’ormone dello stress e questo permette un rilassamento generale
  • Il sonno aiuta a rinforzare il sistema immunitario
  • Dormire bene consente anche alla pelle di avere un maggiore rilassamento
  • Quando dormiamo inoltre aumenta la produzione di collagene, proteina che rafforza i vasi sanguigni e rende elastica la pelle.
La passiflora, fiore molto utilizzato per i disturbi del sonno. È contenuta in Star Bene Stress,
Star Bene Notte e ovviamente disponibile in Estratto Fluido. foto Foto di endro lewa da Pixabay

➡ Cosa fare in primis se abbiamo dei disturbi del sonno?

La prima cosa da fare è individuare il tipo di disturbo e farsi più domande possibili per cercare di capire la fonte dei problemi.

Una stessa sintomatologia può infatti essere ricondotta a differenti motivi. Ad esempio il non riuscire a prendere sonno potrebbe dipendere da un’alimentazione scorretta, da ansia o da una condizione di rimuginazione, ma anche da altro tipo di dolori.

Quindi la prima risposta ai nostri problemi dobbiamo darcela noi. Imparare ad ascoltarsi e inquadrarsi è di fondamentale importanza per far fronte ai propri malesseri.

➡ Come possiamo intervenire per migliorare il sonno?

Per il mese di marzo abbiamo pensato di dedicare la nuova promozione proprio a tutti i tipi di prodotti che facilitano il sonno (sia in fase di addormentamento che nel caso di risvegli) e che aiutano a rilassarsi agevolando così la predisposizione al dormire.

Nei prossimi articoli entreremo più nel dettaglio delle piante che abbiamo scelto e approfondiremo la loro azione sul nostro organismo suggerendo in quali casi sia più corretto l’utilizzo di una o di un’altra.

Intanto ti suggeriamo di consultare la pagina dedicata ai prodotti per favorire sonno e relax, al 15% di sconto fino al 26 marzo.

🔍 Puoi scoprirli a questo link 🔗 www.efitworld.it/promozioni

Oppure singolarmente qui sotto ⤵

🌿 FITOTERAPIA
☑ Star Bene Notte
☑ Star Bene Stress

🌿 ESTRATTI FLUIDI
☑ Tilia
☑ Melissa
☑ Passiflora

🌿 OLI ESSENZIALI
☑ Bergamotto
☑ Lavanda
☑ Mandarino
☑ Arancio dolce
☑ Limone

🌿 INFUSI
☑ Agrumato

‼ Promozione non cumulabile con altri sconti

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter: riceverai tutte le notizie, gli aggiornamenti, le promozioni e le attività del mondo EFIT!